Soluzioni per arredare il sottoscala

In questo nuovo articolo di “A casa vostra” voglio condividere con voi la risposta data ad una richiesta che ho ricevuto, perché sono certo che l’argomento interesserà a molti. Avete mai pensato a come lo spazio sotto le scale  possa essere versatile? Ho raccolto alcune interessanti soluzioni e idee per arredare il sottoscala, spesso dimenticato o sottovalutato, sfruttando in modo funzionale lo spazio a disposizione. Buone ispirazioni!

Soluzione con armadiature e scaffalature: più spazio per contenere

Una prima soluzione che vi suggerisco riguarda l’inserimento di armadiature e scaffalature, per sfruttare il contenimento, visto che in casa non è mai abbastanza. in questo caso un mobile realizzato su misura è l’ideale per usufruire in maniera ottimale di ogni singolo centimetro a disposizione. Questa soluzione è utile per creare comodi armadi dove riporre abiti e scarpe.

armadiatura sottoscala per abiti e scarpe
Fonte: Pinterest

Ma non solo, un’altra soluzione è quella di realizzare una parete attrezzata che arreda con la capienza di moduli aperti e chiusi alternati, così da offrire tanto spazio ma senza appesantire visivamente la struttura.

armadiatura sottoscala con vani a giorno
Fonte: Pinterest

Una zona guardaroba: accogliere con ordine

Potete anche pensare di sfruttare il sottoscala creando uno spazio guardaroba: collocato in prossimità dell’ingresso di casa risolve il problema di dove posizionare i giubbotti e le borse, soprattutto quando ci sono ospiti in casa.

guardaroba sottoscala
Fonte: Pinterest

Se non volete lasciare tutto a vista, l’aggiunta di una parete sulla lunghezza crea una sorta di privacy e maschera l’organizzazione interna che alle volte magari non è sempre in ordine.

zona guardaroba sottoscala
Fonte: Pinterest

Un’area giochi: spazio ai piccoli di casa

Il sottoscala può trasformarsi anche in una stanza dei giochi, il sogno di ogni bambino! Uno spazio piccolo in cui ritrovare grande divertimento e dove poter liberare la creatività, ma anche un’ottima alternativa agli spazi della cameretta.

sottoscala con spazio giochi
Fonte: Pinterest

Una cosa è certa: la creatività non manca neanche nell’aspetto esterno di queste stanze dei giochi, come nella soluzione di seguito: l’effetto è quello di una vera e propria casa nella casa.

stanza dei giochi sottoscala arredata come una casetta
Fonte: Pinterest

Un angolo studio: spazio a più grandi di casa

E dopo i bambini, il sottoscala risponde anche alle esigenze dei più grandi diventando un comodo angolo studio per i ragazzi o una postazione lavoro perfetta per le attività di smart working degli adulti.

piccolo angolo studio sottoscala
Fonte: Pinterest

Una scrivania, qualche mensola e una sedia bastano a definire l’assetto di queste idee d’arredo semplici da realizzare ma molto funzionali se non disponete in casa di una stanza destinata a studio o ufficio.

angolo home office sottoscala con scrivania ripiani e sedia
Fonte: Pinterest

Una cucina: un angolo per valorizzare gli open space

Inserire la cucina nella parete del vano sotto le scale può sembrare un’idea strana ma in realtà è un’ottima soluzione per chi vuole sfruttare in modo ottimale gli spazi della zona giorno in presenza di un open space.

cucina minimal posizionata nella zona sottoscala
Fonte: Pinterest
cucina sotto la scala
Fonte: Pinterest

Oltre a sfruttare lo spazio del vano delle scale potete usufruire anche della parete che delimita la scalinata sfruttando le diverse profondità: cestoni ed elettrodomestici, come il forno o il microonde, posizionati in basso mentre nella parte superiore ripiani e scaffali.

idea cucina su parete che delimita la scala
Fonte: Pinterest

Una zona relax: lo spazio living si amplia

Se la scala interna è posizionata nel soggiorno, potete sfruttare lo spazio del sottoscala per creare un angolo relax. Una libreria che arreda la parete e delle comode poltrone oppure un divano, che completa il salottino, invitano a rilassarsi con una lettura o a condividere una chiacchierata.

angolo lettura posizionato nel vano sottoscala con due poltrone
Fonte: Pinterest
angolo relax sottoscala con divanetto
Fonte: Pinterest

In questa soluzione non ci sono mobili ma si inserisce una struttura ad L che si integra con la scala e funge sia come seduta, sia come piano da appoggio.

zona salottino sotto la scala
Fonte: Pinterest

In alternativa potete inserire un mobile per soggiorno che aggiunge contenimento ed è perfetto anche per ospitare la televisione, sempre che non prevediate di posizionarla a parete.

mobile tv sotto la scala
Fonte: Pinterest
angolo tv posizionato nella zona sotto la scala
Fonte: Pinterest

Una lavanderia: un angolo di grande praticità in casa

Utilizzare il sottoscala per ricavare e arredare uno spazio lavanderia è la soluzione ideale per chi non ha la possibilità di prevederla in una stanza dedicata o farla rientrare in un secondo bagno o nel bagno di servizio. Anche in questo caso, a seconda di dove si posiziona il vano scale e anche del vostro gusto, potete scegliere se mantenere a vista o meno questo spazio.

lavatrice e asciugatrice nella zona sotto scala
Fonte: Pinterest

In entrambi i casi, gli elementi che non possono mancare per essere funzionale sono lavatrice e/o asciugatrice e piani da appoggio utili per posizionare i prodotti per la pulizia ed il cesto della biancheria. Se le dimensioni invece lo permettono, potete integrare nell’arredo un lavabo, mensole o mobili per contenere tutto ciò che serve, anche gli elettrodomestici.

zona lavanderia nel vano sotto la scala con elettrodomestici impilati e lavabo
Fonte: Pinterest

Altre ispirazioni per creare spazio alle proprie esigenze e passioni

Per concludere, tra le tante idee di utilizzo che ho trovato eccone una che affascinerà gli appassionati di vino: il sottoscala che diventa una cantinetta attrezzata per custodire o esporre con cura tutte le vostre bottiglie.

cantina a vista nel vano sottoscala
Fonte: Pinterest

Per chi di voi invece ha il caminetto, ecco un’idea pratica ma anche molto ad effetto per riporre la legna.

legna nel vano sottoscala a vista
Fonte: Pinterest

Insomma, avete visto quanto può essere versatile questo spazio e come potete organizzarlo a seconda delle vostre esigenze. Ora sono curioso di sapere come lo avete reinterpretato voi!

Lascia un commento