PENSILI E COLONNE: ARREDARE IL BAGNO CON FORME VERTICALI

Vi ho già svelato i 5 segreti per un bagno funzionale (ma anche bello) e in questo articolo voglio soffermarmi sugli elementi d’arredo, ovvero pensili e colonne.

Sospesi o a terra, con vani a giorno o chiusi, colonne e pensili sono disponibili in diverse tipologie e oltre a essere funzionali danno un tocco di stile: complementi ideali per organizzare lo spazio e l’ordine nei bagni piccoli, ottimi contenitori se posizionati vicino alle zone operative come il lavabo, puri elementi decorativi se collocati in modo inusuale all’interno della stanza.

pensili per bagno in metallo color bianco e Thè verde opaco
Fonte: arcombagno.com

Pensili e colonne sospesi: contenere con leggerezza

Pensili e colonne sospesi sono un arredo di tendenza, molto indicati per un bagno dal design moderno ma anche ideali per arredare bagni di piccole dimensioni in quanto ottime soluzioni salvaspazio: grazie alla loro linearità e compattezza nei volumi non risultano ingombranti. Inoltre possono trovare spazio ovunque: un piccolo pensile di forma stretta ed allungata posizionato tra i due lavabi, come nella foto, contiene tutto il necessario in modo funzionale e a portata di mano.

arredo bagno con pensile sospeso tra le postazioni lavabo
Fonte: arcombagno.com

I pensili posizionati in coppia e abbinati al resto dell’arredo sospeso danno una sensazione di leggerezza compositiva alla stanza da bagno. Soprattutto in un ambiente di piccole dimensioni, l’aspetto arioso creato dalla sospensione aiuta a far percepire più grande lo spazio della stanza.

arredo bagno sospeso moderno color bianco
Fonte: arcombagno.com

Le colonne disposte in coppia e abbinate a moduli a giorno o affiancate l’una all’altra sono un’ottima soluzione per creare un movimento compositivo di grande effetto nella parete giocando con altezze e volumi diversi.

pensili e colonne sospese per il bagno
Fonte: arcombagno.com

Le colonne con ante nascondono il contenuto e definiscono lo stile del bagno: l’anta a telaio con cornice, come nella foto, esprime per esempio un gusto classico ed elegante.

colonne per il bagno sospese in stile classico colore bianco
Fonte: arcombagno.com

L’anta liscia invece si ispira ad uno stile più minimal e moderno definito da linee pulite.

mobile a colonna sospesa con ante
Fonte: arcombagno.com

Pensili a giorno: contenere per esporre

I pensili a giorno, privi di ante, dispongono di mensole per contenere gli accessori da bagno che rimangono però in bella vista.

pensile a giorno per bagno in rovere laccato
Fonte: arcombagno.com

In questa soluzione aperta, l’ordine è buona regola per evitare di creare visivamente un effetto caotico!I ripiani dei pensili in metallo accolgono nel loro spazio non solo accessori funzionali, ma anche oggetti a carattere puramente decorativo come soprammobili o piante.

pensili a-giorno in metallo
Fonte: arcombagno.com

Pensili e colonne originali: contenere con stile

I mix di materiali, colori e volumi danno forma a pensili originali in cui l’aspetto estetico è fondamentale.

pensili per il bagno moderni a vista
Fonte: arcombagno.com

L’accostamento di questi due mobili a colonna a “mezza anta” posizionati uno con il vano a giorno verso l’alto e l’altro al contrario, creano un interessante gioco geometrico e di volumi nella parete in cui sono inseriti.

coppia di mobili colonna pensile simmetrici
Fonte: arcombagno.com

Nella composizione della foto sotto, il movimento nella parete è dato invece dalle diverse altezze con cui sono posizionati oltre che da un’alternanza di spazi aperti e chiusi.

mobili bagno sospesi in legno
Fonte: arcombagno.com

Mobili a colonna a terra: allungare la praticità

In alternativa alle colonne sospese, potete inserire nella vostra stanza da bagno dei mobili a colonna appoggiati a terra, che possono essere dotati di ante o cassetti. Se posizionati ad esempio all’interno del bagno di servizio o in una zona adibita a lavanderia, dove la praticità e lo spazio sono un’esigenza, lo sviluppo degli arredi in verticale è di aiuto. I mobili a colonna sono utili per contenere sia l’occorrente per la pulizia, la biancheria ma anche gli elettrodomestici.

mobili moderni per la zona lavanderia color lampone
Fonte: arcombagno.com

La praticità degli arredi verticali sta nella loro versatilità: possono trovare spazio accanto alla postazione lavabo, in una parete del bagno vuota, di fianco alla vasca da bagno o alla doccia, in lavanderia e in qualsiasi altro posto a seconda dell’esigenza.

L’arredamento della stanza bagno, come tutti gli ambienti della casa, non è solo una questione di funzionalità e di praticità ma anche di stile: i mobili a colonna ed i pensili uniscono entrambi gli aspetti! Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento