LAVABI SCULTOREI PER UN BAGNO AD EFFETTO

Si avvicina la pausa estiva per “A casa di Guido” ma prima di salutarci e di incontrarci di nuovo a settembre con tante novità, voglio dedicare quest’ultimo articolo alla stanza da bagno. Lo scorso mese vi ho parlato di come abbinare i profili della doccia all’arredo bagno, questa volta vi introduco nuovamente al tema dei lavabi o lavandini, lasciandovi qualche idea che si ispira alle collezioni Arcom, per creare un bagno ad effetto.

lavabo effetto marmo

Ho già dedicato un articolo alle diverse tipologie di lavabi ma questa volta l’occhio è puntato sui lavabi dalle forme scultoree, soluzioni perfette per stupire e per arredare in modo originale il bagno. La loro particolarità saprà conquistarvi? Non vi resta che leggere l’articolo per scoprirlo.

#1 Lavabi materici

L’utilizzo di particolari materiali e finiture mette in risalto il lavabo nella stanza da bagno: accostamenti di matericità diverse creano composizioni che si fanno notare, come nella foto che segue, dove l’effetto pietra del lavabo si abbina bene alle venature del mobile in Noce.

lavabo quadrato in appoggio

Lo stesso lavabo con finitura ecomalta trova spazio anche in un altro ambiente bagno: in questo caso le tonalità neutre sono in armonia con il resto dell’arredo che punta sulle geometrie.

lavabo ecomalta

lavabo quadrato in appoggio

#2 Lavabi di design

Il design entra in scena nella stanza da bagno con i lavabi scultorei: i grandi volumi diventano protagonisti. Come nella foto: il lavabo ha una presenza importante sottolineata anche dalla superficie lucida che riveste le sue forme e amplifica l’effetto stupore.

lavabo a terra di design

lavabo a terra

#3 Lavabi sospesi

Per una stanza da bagno ad effetto anche i lavabi scultorei sospesi si prestano bene: quello in foto, si inserisce perfettamente nella composizione senza interromperne la linearità, ma il suo particolare effetto marmo lo distingue dal resto dell’arredo.

lavabo sospeso effetto marmo

lavabo effetto marmo

#4 Lavabi freestanding

Il lavabo freestanding è una soluzione di tendenza molto versatile, che trova spazio in ogni stile d’arredo, come nelle immagini che seguono. Il lavabo dalle forme arrotondate, ad esempio, si inserisce bene in diversi contesti. In un bagno più classico valorizza la ricercatezza delle ante con cornice, si abbina alla vasca freestanding e, con la sua forma non convenzionale, aggiunge un tocco di modernità.

lavabo freestanding

In coppia, il lavabo freestanding trova spazio anche in un contesto di design: il bianco illumina l’ambiente, la doppia specchiera amplifica gli spazi e le venature degli arredi in Noce risaltano ancora di più per un risultato finale sofisticato.

doppio lavabo freestanding

Lo stesso lavabo è un’ottima soluzione anche in un contesto più moderno e colorato, dove si integra all’arredo in un gioco di forme, colori e volumi: anche in questo caso non passa di certo inosservato.

lavabo freestanding moderno

Lascia un commento