Il doppio Pantone 2021, come usarlo nell’ambiente bagno

Pantone per l’anno 2021 ha sorpreso tutti indicando ben due colori: il giallo brillante Illuminating (PANTONE 13-0647) e il grigio Ultimate Grey (PANTONE 17-5104). Una scelta cromatica doppia, come il suo significato: non solo rappresenta una tendenza di stile che influenzerà e colorerà diversi ambiti, ma anche un messaggio sociale di forza e speranza, quello di cui in questo momento abbiamo sicuramente bisogno.

pantone 2021
Fonte: pantone.com

“Il mix tra un Ultimate Gray stabile nel tempo e il giallo vibrante Illuminating esprime un messaggio di positività supportato da grande fortezza. Concreta e salda, ma allo stesso tempo calorosa e ottimistica, questa combinazione di colori ci trasmette un senso di resilienza e speranza. Abbiamo bisogno di sentirci incoraggiati e risollevati; è un qualcosa di essenziale per la mente umana”, sono le parole di Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Pantone Color Institute, a spiegare questa particolare combinazione.

bagno giallo grigio
Fonte: arcombagno.com

Colori opposti che insieme esprimono molto. Personalmente mi hanno già conquistato e credo che nell’arredamento saranno di ispirazione per molti. Nel frattempo, vi lascio qualche suggerimento per abbinarli in diversi modi nell’ambiente bagno.

Doppio colore alle pareti

Partiamo dalle pareti: potete utilizzare queste due tonalità a contrasto come sfondo del vostro ambiente bagno combinandole tra loro, come nella foto: accostati su due pareti diverse oppure su una o più pareti con la tecnica del Color Block, sempre moderna e di tendenza. L’effetto scenografico è assicurato: il giallo bilanciato alla tonalità neutra del grigio nelle sue sfumature, è la soluzione per un ambiente moderno e carico d’energia.

color block bagno grigio-giallo
Fonte: arcombagno.com

Doppio colore agli arredi

Passiamo ora all’arredo bagno. Oltre ad intervenire cromaticamente sulla parete, il mix può interessare anche le superfici degli arredi, quindi se non avete paura di osare caricate di colore la stanza, come in questa composizione Arcom. Lo stesso utilizzo dei colori dà uno stile diverso all’ambiente a seconda della superficie degli arredi: venata per dare un look naturale alla stanza oppure laccata per un effetto più moderno.

arredo bagno giallo effetto venature
Fonte: arcombagno.com
arredo bagno colorato laccato
Fonte: arcombagno.com

Doppio abbinamento: parete – arredi

Se mixando avete scelto il tono deciso del giallo per i mobili dell’arredo bagno, potete accostarlo alle pareti in una soluzione tono su tono (parete gialla e arredo giallo) oppure a contrasto (parete grigia e arredo giallo). Ovviamente vale anche nel caso contrario.

arredo bagno giallo con parete gialla
Fonte: arcombagno.com
arredo bagno giallo parete grigia
Fonte: arcombagno.com

Mix di colore con elementi decor

Potete aggiungere i colori Pantone attraverso i dettagli (anche insoliti, come un piatto, perché no) per completare lo stile della stanza.

piatti colorarti a parete effetto decor
Fonte: arcombagno.com

Tra i colori che vi suggerisco di utilizzare in abbinamento c’è un’altra coppia consolidata, un grande classico che trova sempre posto, il bianco e il nero.

arredo bagno colorato
Fonte: arcombagno.com

E per rompere gli schemi ed uscire dalla “comfort zone” dei colori, perché non provare con il brio di una tonalità verde acido?! Basta un tappeto o della biancheria da bagno per aggiungere un tocco di personalità in più.

abbinamenti arredo bagno colorato
Fonte: arcombagno.com

Che dire, l’anno è cominciato e non ci resta che colorarlo. Voi che ne pensate di questo abbinamento?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.