IDEE PER ARREDARE UNA CUCINA ALL’AMERICANA

Oggi trascorriamo la giornata in una cucina all’americana. Ma cosa si intende nello specifico con “cucine all’americana”? Questa tipologia di cucina si caratterizza per mettere in comunicazione, all’interno di un unico spazio, la cucina e il soggiorno o la zona pranzo attraverso elementi come l’isola e la penisola. Una soluzione di grande tendenza che viene dal passato e che è sempre più diffusa negli ambienti open space di grandi o piccole dimensioni.

illustrazione cucina americana anni 50
Fonte: Pinterest

Cucine americane con isola centrale

Parola d’ordine: condivisione! Le cucine all’americana incontrano il gusto di chi ama vivere appieno lo spazio di questo ambiente della casa, oggi sempre più centrale: non solo una stanza in cui cucinare, ma soprattutto uno spazio di convivialità, che assolve anche la funzione del living.

La componente d’arredo principale di una cucina all’americana è l’isola centrale con o senza bancone integrato, che invita a vivere e condividere questo spazio in modo completo in tutti i momenti della giornata: la colazione, un pranzo o una cena veloci, l’aperitivo con gli amici.

cucina con isola bianca
Fonte: Pinterest
cucina grande con isola centrale dallo stile classico rustico
Fonte: arrex.it

Le isole centrali delle cucine all’americana sono arredi altamente funzionali. Organizzate con cestoni, cassetti, ante o moduli a giorno forniscono tutto lo spazio necessario per contenere e inoltre ospitare la parte operativa come piani cottura, lavelli ed altri elettrodomestici.

isola attrezzata con lavello e piano cottura
Fonte: Pinterest

Cucine americane con penisola

Viene definita cucina americana anche la cucina con penisola, che si realizza quando l’ambiente non ha uno spazio centrale sufficiente per un’isola, ma che collega ugualmente la cucina alla zona giorno o all’area pranzo, come nell’immagine. Anche la penisola può essere attrezzata con lavello o piano cottura e integrata con banconi snack.

cucina-con-penisola
Fonte: arrex.it

Cucine americane moderne o country

Oltre alla grande funzionalità, le cucine all’americana sono anche versatili dal punto di vista degli stili. Soluzioni classiche oppure moderne e di design: qualunque stile amiate la cucina all’americana saprà soddisfare le vostre esigenze. A fare la differenza stilistica sono soprattutto i materiali impiegati: l’acciaio, i colori laccati o finiture particolari e materiche, come l’effetto cemento, arredano l’ambiente con un tocco di modernità.

cucina con isola moderna in acciaio
Fonte: Pinterest

Se invece preferite uno stile più tradizionale, optate per il legno e le ante con telaio: la vostra cucina all’americana avrà un sapore più rustico e country.

cucina con isola stile country tonalità chiare
Fonte: arrex.it

Rientrano nello stile più classico anche le cucine americane in muratura che esprimono un gusto artigianale: vengono infatti realizzate su misura creando, come suggerisce il nome stesso, apposite strutture in muratura alle quali vengono applicate le ante. Inoltre, le cucine in muratura sono solitamente in legno e materiali di pregio. Proprio per queste sue caratteristiche il prezzo è solitamente più alto.

cucina classica in muratura con penisola
Fonte: Pinterest

Lo stile classico si vivacizza con l’aggiunta di colore che porta anche un tocco di originalità e di sapore vintage in cucina.

cucina in stile americano rustica nelle tonalità del verde scuro
Fonte: Pinterest
cucina all'americana in stile rustico bianca e rossa
Fonte: Pinterest

Cucine americane anni 50

Il rosso, abbinato ad altri elementi di stile come gli sgabelli, il frigo freestanding e il pavimento bianco e nero, richiama l’arredamento anni 50 in “stile Happy Days” delle cucine americane: l’utilizzo del colore è d’obbligo e subito la sensazione è di vivere le atmosfere di Arnold’s e delle tavole calde di quell’epoca.

cucina all'americana in stile anni 50 bianca rossa e pavimento a scacchiera
Fonte: Pinterest

Cucine americane grandi

Quando pensiamo alle cucine all’americana ci immaginiamo sempre ampi spazi ben organizzati con isole centrali o con penisole dove poter sia cucinare sia accomodarsi per consumare un pasto e trascorrere del tempo in famiglia o con gli amici. I grandi spazi possono essere completati con una serie di colonne che diventano capienti dispense e spazi per inserire elettrodomestici ad incasso.

cucine moderne grandi con isola centrale attrezzata
Fonte: arrex.it

Inoltre, mensole, ripiani e librerie aggiungono ulteriore spazio e allo stesso tempo decorano la parete, soprattutto quando la cucina si integra al living nelle soluzioni open space.

cucina moderna open space con isola
Fonte: ar-due

Nelle cucine americane grandi, sopra all’isola possiamo trovare cappe di design come quella nell’immagine: la cappa è accessoriata con mensole che, oltre ad avere una funzione estetica, diventano comodi spazi per esporre piante, utensili, ingredienti o oggetti decorativi.

cucine moderne con isola centrale e cappa di design
Fonte: Pinterest

Nelle cucine all’americana anche gli elettrodomestici sono spaziosi e capienti: il frigorifero a doppia anta, a cui spesso si aggiunge anche il dispenser del ghiaccio o dell’acqua, viene chiamato “frigorifero americano”.

frigorifero a doppia anta in stile cucina americana
Fonte: Pinterest

Cucine americane piccole

Vi piacciono le cucine all’americana ma avete uno spazio piccolo? Tranquilli, esistono tante soluzioni di cucina all’americana anche per arredare spazi più contenuti. Potete ricorrere a piccole isole non attrezzate per cucinare, ma da utilizzare come comodi piani d’appoggio o spazi con funzione di contenimento.

cucina-con-isola-centrale-piccola come piano d'appoggio
Fonte: Pinterest

Per una migliore organizzazione degli spazi potete ricorrere anche a delle comode penisole sempre di piccole dimensioni, dove con l’aggiunta di alcuni sgabelli ed un comodo punto luce si crea uno spazio snack piccolo ma perfettamente funzionale.

cucine piccole con piano snack a muro
Fonte: Pinterest
cucine piccole stile nordico con bancone snack
Fonte: Pinterest

Anche queste soluzioni salvaspazio dimostrano la versatilità delle cucine all’americana, che riescono ad esprimere tutta la loro funzionalità e varietà stilistica sia nei grandi sia nei piccoli spazi. Passano gli anni e cambiano le tendenze, ma le cucine all’americana restano una tipologia d’arredo sempre attuale.

Lascia un commento