COME ARREDARE L’INGRESSO DI CASA

L’ingresso è lo spazio con cui inauguriamo questa nuova sezione del blog dedicata a voi e alle vostre richieste: “A casa di Guido” diventa anche “A casa vostra” per aiutarvi ad arredare spazi e ambienti. L’idea mi è venuta dopo aver ricevuto alcune richieste specifiche da voi lettori ed eccomi qui! Con cosa iniziamo? Con il primo spazio che si incontra entrando in qualsiasi casa, ovvero l’ingresso.

arredamento ingresso

Mi ha scritto Imma chiedendomi un consiglio per questa zona del suo appartamento (nella foto). In questo specifico caso l’ingresso non si configura come un corridoio che ci porta verso il living vero e proprio, ma è uno spazio integrato alla zona giorno stessa, difficile da distinguere. Soprattutto nelle abitazioni di piccole dimensioni, spesso l’ingresso coincide con l’ambiente principale, per questo deve armonizzarsi con il resto e allo stesso tempo trovare una propria identità.

zona ingresso

Ecco le 3 proposte che ho elaborato per l’ingresso di Imma.

#1 Prima proposta: panchetta e specchio         

La panchetta è un arredo di tendenza molto pratico per un ingresso: una base di appoggio per borse, chiavi e cappotti quando si arriva a casa dopo una lunga giornata di lavoro, ma anche un arredo decorativo che non appesantisce lo spazio. Il grande specchio è perfetto per un’ultima e rapida occhiata prima di uscire di casa e allo stesso tempo è l’ideale per amplificare gli spazi piccoli.

panchetta e specchio

La panchetta può avere una profondità ridotta in modo da non occupare troppo spazio ma essere ugualmente utile e decorativa.

panchetta per ingresso
Fonte: Pinterest

Se la parete è piccola e non troppo lunga, la panchetta può anche essere sostituita con un pouf: in questo caso non sarà una base di appoggio per oggetti ma semplicemente un complemento d’arredo per accomodarsi mentre ci si allaccia le scarpe o si aspetta qualcuno prima di uscire di casa!

pouf per ingresso

La panchetta può diventare anche un vero e proprio mobile contenitore che divide l’ingresso da un’altra stanza, anche grazie all’aggiunta di un vetro o comunque di una soluzione “separè”.

mobile per ingresso
Fonte: Pinterest
soluzione per ingresso
Fonte: Pinterest

#2 Seconda proposta: panchetta-divano e quadri

La panchetta rimane l’arredo principale dell’ingresso ma, con l’aggiunta di due cuscini, diventa un comodo divanetto e, al posto dello specchio, la parete viene decorata con una composizione di quadri e stampe di dimensioni diverse.

panchetta e quadri

Per delimitare e marcare ulteriormente la zona ingresso, ho consigliato a Imma anche di colorare la parete di sfondo: la panchetta e anche i quadri risalteranno di più.

parete colorata ingresso

La panchetta può essere sostituita con una consolle molto minimal e la composizione di stampe con due quadri affiancati di grandi dimensioni, come nella foto.

consolle per ingresso
Fonte: Pinterest

Se oltre all’effetto decorativo cercate qualcosa di utile per riporre oggetti o libri, si possono creare particolari composizioni sulla parete utilizzando mensole o pensili in legno oppure in metallo.

idee per arredare ingresso
Fonte: Pinterest

#3 Terza proposta: appendiabiti originali

Quest’ultima soluzione definisce in modo ancora più preciso la funzionalità che viene associata all’ingresso dove solitamente si trovano appendiabiti, comodi per sé ma anche per gli ospiti. Personalmente non mi piacciono i classici attaccapanni freestanding, per questo ho immaginato per Imma una soluzione originale realizzata con pannelli magnetici.

appendiabiti magnetici

I pannelli magnetici di Ronda Design permettono di attrezzare qualsiasi parete di casa (in Arcom li proponiamo anche per l’ambiente bagno) attaccando-staccando appendini, specchi, mensole e luci a seconda delle necessità. Una soluzione decorativa e anche molto funzionale che può essere personalizzata nella disposizione e nella scelta degli accessori.

appendiabiti magnetico
Fonte: rondadesign.it
appendiabiti magnetico
Fonte: rondadesign.it

Se l’appendiabiti è proprio quello che vi serve e volete per il vostro ingresso, ho raccolto in questa gallery altre soluzioni originali.

Con queste 3 proposte per arredare l’ingresso spero di aver aiutato Imma ma anche qualcuno di voi. Ad ogni modo, se avete esigenze particolari scrivetemi pure e arriverò anche a casa vostra!

Lascia un commento