Classic Blue, il Pantone dell’anno nell’ambiente bagno

Puntuale come sempre è arrivato il colore Pantone del 2020: Classic Blue, un colore rilassante, profondo ed elegante che ha già conquistato tutti… anche me.

pantone 2020

Devo ammettere che tra i colori degli ultimi anni, questo è sicuramente uno dei miei preferiti.

Leatrice Eiseman, direttore esecutivo del Pantone Color Institute, descrive il Classic Blue come un “blu sconfinato che rievoca il vasto e infinito cielo serale, ci incoraggia a guardare al di là dell’ovvio per pensare più in profondità e fuori dagli schemi, ampliare i nostri orizzonti e favorire il flusso della creatività”.

Lo dice il nome stesso: è un blu classico, una tonalità senza tempo, e dalla moda all’interior design, sono sicuro che incontreremo questo colore ovunque… anche nell’ambiente bagno firmato Arcom, ovviamente.

pouf blu

Nel blu dipinto di blu

Secondo i principi della cromoterapia, il blu è un colore rilassante e per questo è indicato per il bagno, luogo in cui ci ritagliamo dei momenti di relax.

Vi consiglio il blu come sfondo di una composizione o per dare un tocco di colore a una singola parete: in entrambi i casi l’effetto sarà molto elegante.

In questa foto, abbiamo scelto di valorizzare con il blu il design minimal della collezione Dafne: la tonalità neutra del laccato, il sottile top in marmo e le specchiere tonde risaltano grazie a questo colore intenso e profondo.

parete blu

Il blu sta bene anche con il legno chiaro del pavimento o dell’arredo e può essere abbinato a un altro colore, come ad esempio il verde. Le venature naturali scaldano due tonalità fredde e il risultato è come quello nella foto: originale.

parete blu

parete bagno blu

Il blu è perfetto anche per far risaltare il bianco di una vasca da bagno e creare così un vero angolo di benessere.

parete blu

Nel blu arredato di blu

Se non avete paura di osare, scegliete arredi blu: che ne dite di questo total look per base e pensili? La parete azzurra rende l’insieme molto delicato e molto rilassante… anche per gli occhi.

arredamento bagno blu

In questo caso l’abbinamento con il verde non è dato da un altro arredo, ma dalle piante che portano un tocco naturale all’interno dell’ambiente bagno.

arredamento blu

Se vi sembra too much, potete anche colorare di blu solamente dei dettagli: un’anta o un modulo a giorno, come nella foto. Un tocco di Classic Blue è quello che ci vuole per dare carattere a un arredamento bianco ed essere in linea con le tendenze 2020.

Voi avete giù pensato a come aggiornare la vostra casa con il nuovo Pantone?

arredo bianco e blu

anta blu

 

Lascia un commento